SI SVUOTANO I GRANAI E SI RIEMPIONO GLI ARSENALI

Riportiamo qui, con lo stesso titolo, il testo pubblicato da Riccardo Degl’Innocenti sul suo blog; https://www.facebook.com/100055977241462/posts/212047230671184/

Risalto nei titoli e enfasi negli articoli per la notizia che Fincantieri costruirà due sommergibili per la Marina militare. Lavoro sino al 2029 per Il Cantiere del Muggiano di La Spezia, per Leonardo che fornirà i sistemi di bordo e per l’indotto. Valore dell’ordine, tutto a carico del bilancio dello Stato: 1,35 miliardi.

Contemporaneamente nel Cantiere di Riva Trigoso è partita la costruzione di una nuova fregata da guerra, la prima delle due sostituite perché vendute all’Egitto di Al-Sisi, il dittatore che copre l’assassinio di Giulio Regeni. I nuovi sommergibili permetteranno, a detta del Capo di Stato maggiore, «di eccellere nella dimensione subacquea e di svolgere, nell’attuale scenario geo-politico, un ruolo fondamentale per la salvaguardia degli interessi del Paese».


ultimi articoli / in primo piano

Poco dopo il Natale 2008, le opinioni pubbliche del mondo occidentale vennero violentemente scosse dalle immagini del bombardamento a tappeto avviato dall'esercito di Israele sulla Striscia di Gaza. L'operazione "Piombo Fuso" durò dal 27 dicembre 2008 al 18 gennaio 2009,...

Spett. Autorità di sistema portuale del Mar Ligure occidentale segreteria.generale@pec.portsofgenoa.com Spett. Direzione Marittima di Genova dm.genova@pec.mit.gov.it Spett. Prefettura di Genova protocollo.prefge@pec.interno.it e p.c. Spett. FILT-CGIL Roma-Genova filtcgil.segreteria@postecert.it segreteria.cgil@liguria.cgil.it Genova, lì 14.02.2020 Oggetto: Attracco nave saudita compagnia Bahri 18.02.2020. Richiesta verifica: 1.condizioni sicurezza in relazione al trasporto di armamenti, 2....

Il terminal di Ponte Eritrea, nel porto di Genova – a cui abitualmente attraccano le navi saudite della Bahri – è gestito dalla società C. Steinweg - G.M.T. Srl, che fa parte (dal 1992) del gruppo olandese C. Steinweg...

Dal 21 dicembre una specie di nuovo mostro navale è attraccato al molo del Tronchetto, a Venezia, quello a cui sostano solitamente le “grandi navi” delle crociere, del tutto assenti in questa stagione morta. Si tratta di una nave...