LETTERA AL PRESIDENTE DELL’AUTORITA’ DI SISTEMA PORTUALE DEL MARE DI SICILIA ORIENTALE

In occasione della GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE TOTALE DELLE ARMI NUCLEARI, The Weapon Watch scrive una ‘lettera aperta’ al presidente dell’APdS che ha sede nel porto di Augusta, uno dei più inquinati e al contempo più implicati nel dispositivo marittimo militare del Mediterraneo.

Caro Presidente Andrea Annunziata,

le scriviamo per condividere, con lei e con le persone che in modo diverso lavorano nel porto di Augusta, una convinzione e una azione: la convinzione che un mondo senza armi nucleari è senza dubbio migliore e più sicuro, l’azione è la richiesta che l’Italia aderisca al Trattato per la moratoria totale delle armi atomiche, armi presenti anche nelle basi italiane degli “alleati” statunitensi.


ultimi articoli / in primo piano

Il terminal di Ponte Eritrea, nel porto di Genova – a cui abitualmente attraccano le navi saudite della Bahri – è gestito dalla società C. Steinweg - G.M.T. Srl, che fa parte (dal 1992) del gruppo olandese C. Steinweg...

Dal 21 dicembre una specie di nuovo mostro navale è attraccato al molo del Tronchetto, a Venezia, quello a cui sostano solitamente le “grandi navi” delle crociere, del tutto assenti in questa stagione morta. Si tratta di una nave...

«The Big Picture» fu una serie molto speciale di documentari televisivi, prodotta dall’Army Pictorial Service del U.S. Army Signal Corps, cioè dai servizi di propaganda dell’esercito americano. I primi tredici episodi furono trasmessi alla fine del 1951 dalla...

Dicembre 2017, un’inchiesta del New York Times rivela che le bombe sganciate dall’Arabia Saudita contro la popolazione civile dello Yemen nel bombardamento dell’ottobre 2016 provengono dalla fabbrica sarda RWM. L’indagine di Madi Ferrucci, Flavia Grossi e...

Come dovrebbe essere noto a tutti i cittadini – compresi quelli direttamente interessati, lavoratori, imprenditori, autorità di polizia e doganali, operatori esteri ecc. – un articolo del Trattato sul commercio delle armi vieta ai paesi firmatari di autorizzare un trasferimento...